Matematicamente

lunedì 14 maggio 2012

Didamatica 2012: La Tecnologia Per Una Formazione Protagonista Della Societa' Digitale

Ricevo e publico la seguente notizia.

Si apre oggi a Taranto "Didamatica 2012: La tecnologia per una formazione protagonista della società digitale".

La ventiseiesima edizione del convegno dedicato alle tecnologie digitali  nella didattica
Fino al 16 maggio confronti, esperienze e proposte per il futuro dell’educazione
Didamatica 2012 – Taranto 14 – 16 maggio 2012
II Facoltà di Giurisprudenza, Università degli Studi di Bari, Palazzo Rossaroll (14 maggio)
Facoltà di Scienze MM.FF.NN., Quartiere Paolo VI (15 e 16 maggio)

Taranto, 14 maggio 2012  - Si apre oggi a Taranto l’edizione 2012 di Didamatica, il convegno organizzato annualmente da AICA* e dedicato a fare il punto su ricerche, sviluppi innovativi ed esperienze in atto nel settore dell’informatica applicata alla didattica.  Il convegno, che in questa 26esima edizione è organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e con il Politecnico di Bari, e vede la partecipazione diretta del MIUR, si tiene presso le sedi di Taranto della II facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali e della II Facoltà di Giurisprudenza.

Il  tema centrale della manifestazione, dedicata a tutta la filiera della formazione, è rappresentato dell’evoluzione delle metodologie e delle tecniche di apprendimento a fronte della tumultuosa innovazione digitale cui stiamo assistendo.

Didamatica è ormai  diventato l’appuntamento annuale di riferimento per ricercatori, docenti, insegnanti del mondo della scuola, dell’università e delle organizzazioni private e pubbliche per confrontarsi su ciò che sta avvenendo, sempre più rapidamente, sotto i nostri occhi”- spiega  Giulio Occhini, direttore di AICA- “Nella situazione di crisi generalizzata che tutti i Paesi, in particolare quelli europei,  stanno fronteggiando, l’unico valore concreto e dimostrabile è quello delle competenze possedute dal capitale umano. Ci si deve rendere conto del ruolo fondamentale della formazione e della creazione di competenze e professionalità come principale leva per recuperare slancio alla nostra economia e assicurare un futuro degno ai nostri giovani. Le tecnologi digitali sono un alleato formidale per raggiungere questi obiettivi.

DIDAMATICA torna a Taranto dopo l’edizione del 2008 e, anche questa volta,  Chair del convegno è la prof.ssa Teresa Roselli, presidente del corso di laurea in Informatica e Comunicazione Digitale della II Facoltà di Scienze a Taranto. La prof.ssa Roselli precisa che “l’informatica, comprese le applicazioni dei social network, rappresenta sempre più la nuova frontiera della didattica nei più diversi ambiti: scuola e Università e loro rapporti con il mondo del lavoro. L’e-learning,  le tecnologie informatiche per la formazione dei diversamente disabili, il trasferimento tecnologico alle imprese, l’interazione uomo-macchina nei processi di formazione, l’edutainment per apprendere giocando applicato anche alla sanità, gli ambienti virtuali, la robotica, l’educazione alla legalità, la formazione militare, e altri temi ancora, costituiscono il panorama ampio e complesso, che sarà oggetto del convegno.”

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del convegno.


_______________________________________________

*AICA – Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico, è un ente non profit indipendente e la più importante associazione professionale del settore, che ha come finalità lo sviluppo delle conoscenze informatiche in tutti i suoi aspetti scientifici, economici, sociali ed educativi. Per maggiori informazioni: www.aicanet.it

1 commento:

  1. MOLTO INTERESSANTE QUESTO POST.
    CIAO

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...