Matematicamente

lunedì 9 febbraio 2015

Oscar Reutersvärd, Il Padre Delle Figure Impossibili

The Terrace di David Macdonald- Fonte
“Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.” (Einstein)

Il termine "impossibile" trae il suo etimo dal lat. impossibĭle(m), comp. di ĭn- 'in'- e possibĭlis 'possibile'. Quindi, esso indica ciò che non è realizzabile. Nel Calcolo delle probabilità, l'evento impossibile è quello che non si verifica mai, ovvero la probabilità che esso si avveri è nulla.

Percorrendo a ritroso il cammino dell'umanità, troviamo il tema dell’impossibile declinato nelle sue varie sfaccettature: a titolo esemplificativo, in Matematica, l'impossibilità di quadrare il cerchio e di rettificare la circonferenza; nella letteratura inglese del dopoguerra, il Teatro dell’Assurdo e, in particolare, l’opera Aspettando Godot di Samuel Beckett; nella Divina Commedia, il tema dell'ineffabilità (XXXIII canto del paradiso); nell'Arte, i paradossi e le figure impossibili.

Una figura impossibile (o figura indecidibile) è un tipo di illusione ottica. Consiste in una figura bidimensionale, immediatamente e inconsciamente interpretata dal sistema visivo come se rappresentasse la proiezione di un oggetto tridimensionale.

mercoledì 4 febbraio 2015

Trucchi Matematici: Il Magico 1089

Immagine realizzata da me

Vi piacciono i trucchi? Ecco a voi un trucchetto di matemagica niente male! 

Vediamo in cosa consiste.
Scrivere un numero di tre cifre, le cui cifre siano di valore decrescente. 
Poi, invertite l'ordine delle cifre in modo da ottenere un nuovo numero.
► Sottrarre il secondo numero dal primo, ovvero il minore dal maggiore.
► Sommare il numero, così ottenuto, con quello ricavato invertendo le cifre del numero stesso.


     Il numero che si ottiene è il magico 1.089

lunedì 2 febbraio 2015

Cubi In Movimento

Immagine trovata in rete

"Cubi in movimento", in lingua inglese "Cubes in motion", si riferisce ad una gif raffinata e suggestiva, in cui figurano dei cubi che si muovono circolarmente con un effetto tutto da osservare.

Tale gif mi ha dato l'occasione di pubblicare un post in lingua inglese su Google plus, in cui faccio riferimento ai cinque solidi platonici, dato che il cubo o esaedro regolare è un poliedro platonico.

Non mi dilungo a descrivere la gif, perchè la riporto di seguito affinché possiate ammirarla.
Ritengo che le gif animate, se fatte bene, siano di sicuro impatto visivo e possano suscitare la curiosità dei ragazzi. Pertanto, rappresentano un accattivante strumento al servizio della didattica.

Guardare per credere!

lunedì 15 dicembre 2014

Grothendieck, Il Genio Che Creava La Matematica

Grothendieck insegna SGA all'IHES

Ci sono esseri umani la cui grandezza è tale che non possono essere dimenticati anche contro il loro volere. 

Alexander Grothendieck è uno di questi.

Nel 1988, all’età di 60 anni, si ritirò dall’attività accademica e qualche anno dopo andò a vivere in eremitaggio a Lasserre, uno sperduto villaggio di duecento anime nei Pirenei.

Il 13 novembre 2014 si è spento, all’età di 86 anni, presso l'ospedale di Saint-Girons (Ariège).

Ma chi era Alexander Grothendieck? Anche se è difficile farlo comprendere in un post, voglio provarci comunque.

Grothendieck è stato un matematico geniale, ritenuto una delle menti più acute del XX secolo (e, a mio parere, di tutti i tempi). La vita di Alexander non è stata facile…come pure il suo carattere.

martedì 2 dicembre 2014

Calendario Matematico Dell'Avvento 2014- Scuola Primaria E Secondaria

Da Wikipedia

Con il 1° Dicembre inizia il periodo dell'Avvento, ovvero il tempo liturgico che precede il Natale. Nel rito romano della Chiesa Cattolica, tale periodo contiene quattro domeniche e può durare quattro settimane.

I calendari dell'Avvento hanno un'origine storica, circa la quale potete informarvi qui.

Ma che cos'è di preciso il calendario matematico dell'avvento 2014? Beh è un modo per sfogliare i giorni che ci separano dal 25 dicembre esplorando la matematica in modo divertente, grazie a giochi, enigmi, rompicapo...tutti rigorosamente a tema matematico!

Ce ne sono diversi in rete, anche nostrani, ma quelli di Nrich (progetto che fa parte del gruppo di attività all'interno del Millennium Mathematics Project dell'University of Cambridge) sono, a mio avviso, particolarmente interessanti, motivo per cui ve li propongo.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...