Matematicamente

sabato 14 novembre 2009

Stima L'Area Dell'Antartide Con GeoGebra

Ragazzi di 3°B (ma anche voi di 2°B tra pochi giorni) vi sottopongo un problema da risolvere, tratto dal pacchetto dei problemi somministrati con il test internazionale OCSE PISA. Sono problemi su cui i vostri compagni quindicenni sono entrati in crisi profonda, forse perché abituati a problemi "vecchi" che non hanno alcun rapporto con la realtà quotidiana.



I problemi del PISA  danno invece molto spazio ad applicazioni reali, nascendo da situazioni concrete che un giovane può incontrare nella vita quotidiana.

La matematica è una bella disciplina, ma che spesso viene "vissuta" male da voi studenti per diversi motivi. Ricordate che abbiamo discusso della Matofobia?

Affinché voi alunni possiate vivere bene l'approccio con la Matematica, cercherò di presentarvi i suoi aspetti divertenti, dando spazio ai giochi, molti dei quali sono stati inventati da matematici famosi. In realtà, tale obiettivo sto cercando di perseguirlo da tempo con questo blog...e anche con le attività svolte in presenza!

PER I COLLEGHI

Per lo stesso motivo, ho spesso trattato le connessioni tra storia e matematica, arte e matematica, musica e matematica ecc.

In particolare, mettere in evidenza le radici storiche della matematica, ripercorrendo il cammino che ha portato alla sua definizione, ed evitando di somministrare regole o formule senza spiegazioni, è un approccio importante. Applicazioni, storia e gioco, sono tre elementi  completamente assenti nei nostri programmi, che avrebbero invece bisogno di svecchiarsi drasticamente...e scendere dalle nuvole, entrando nella vita reale. Soltanto in questo modo, la preparazione matematica dei nostri ragazzi ha speranza di migliorare.

RAGAZZI torniamo al nostro problema. Si tratta di stimare l'area della superficie dell'Antartide ricorrendo al foglio di GeoGebra.

Clic qui per aprire l'applet di GeoGebra. Seguite le indicazioni che trovate nel foglio dinamico.



area_antartide
Fonte
 

2 commenti:

  1. è molto interessante prof.
    michela 2b

    RispondiElimina
  2. Ne sono lieta, Michela.

    A lunedì.
    La tua prof

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...