Matematicamente

venerdì 13 marzo 2009

Pi Day 2009, Festa Annuale Del Pi Greco

piday


Cari ragazzi e cari lettori, domani, 14 marzo 2009, si festeggia la 21esima annualità del Pi Day. Per sapere più precisamente di che cosa si tratta, leggete il post del 2008.


In sintesi, per chi non ha voglia di leggere il post su indicato, si tratta di un avvenimento di portata internazionale che ha visto la luce 21 anni fa  all'Exploratorium di San Francisco, grazie all'inventiva del fisico Larry Shaw, che lanciò l'idea. Così, da allora, il 14 marzo di ogni anno da San Francisco a New York, nei musei, le università, le aule e nella privacy della propria casa, (e, ovviamente, su Second Life), si celebra la festa del Pi Greco. Il 14 marzo ricorre anche il compleanno di Einstein!


Per i ragazzi più giovani, che non sanno ancora che cosa è il pi greco, si può cominciare di qui per scoprire di cosa si tratta.


Ecco un Pi webquest per gli studenti più grandi, che possono svolgere una ricerca su Internet o sulle enciclopedie.


Qui un filmato sul  Pi greco.


I Pi Poster dall'Exploratorium


easy-as-pie-circumference-s  easy-as-pie-diameter-s


Qui potete trovare il vostro compleanno in una sequenza di cifre del Pi greco.


Qui si possono seguire i festeggiamenti degli insegnanti.


Qui troverete tonnellate di link sul Py Day. Non perdetevelo!!!


Colgo l'occasione per ricordare che oggi, 13 marzo 2009, si festeggia il ventennale della nascita del World Wide Web.


"Il World Wide Web spegne oggi le sue prime  venti  candeline. La grande ragnatela, che ha reso Internet una  componente essenziale della società del ventunesimo secolo,  è nata ufficialmente il 13 marzo del 1989."  [La Stampa.it]


Aggiunta al post:


Il 14 marzo 2009, si festeggia l'undicesima edizione del Carnevale della Matematica da Marcello Seri.


La dodicesima edizione sarà ospitata da Gravità Zero, il 14 aprile 2009.

14 commenti:

  1. La mia data di nascita è alla posizione 60299! ;-)


    Abbraccione!

    RispondiElimina
  2. Buon compleweb, Annarita. Un saluto anche a Mauro. Ciao prof.

    RispondiElimina
  3. Grazie, Enzo. Ti rinnovo l'augurio anche qui:)

    RispondiElimina
  4. Ricambio l'abbraccione, Mauro!

    RispondiElimina
  5. Ma quante ghiottonerie, Annarita!!!


    Grazie mille:)


    Ruben

    RispondiElimina
  6. Veramente invitanti quelle pizze al p greco! Un salutone, Fabio

    RispondiElimina
  7. quante curiosità !

    buona domenica

    elisa

    RispondiElimina
  8. Ciao, Elisa. Ricambio con affetto:)

    RispondiElimina
  9. Grandi ricorrenze, una carretata di auguri.

    Buona serata sorellina (?)

    Vale

    RispondiElimina
  10. Sì, grandi ricorrenze il 14 marzo!!!


    Buona serata anche a te, fratellone:)

    RispondiElimina
  11. Ciao, complimenti per i tuoi blog. Soprattutto complimenti per il modo in cui riesci a trasmettere la tua passione per la matematica e la scienza, i tuoi alunni sono davvero fortunati. Nel mio percorso scolastico ho avuto anche esperienze negative in tal senso, e quindi so quanto sia importante avere un professore appassionato. Il mio Professore di matematica delle medie era molto bravo, ma al liceo ho avuto un professore di matematica e fisica apatico e svogliato ed ho rischiato anche di perdere l’interesse per la mia materia prediletta,proprio lei, la matematica. Poi, per fortuna un po’ di passione l’ho ritrovata più tardi, anche se quegli anni persi, un segno l’hanno lasciato.

    La nostra scuola ha bisogno di professori come te, grazie per quello che fai.

    Mi sono permesso di inserirti tra i siti di scienza e matematica segnalati nel mio blog, spero ti faccia piacere.


    Un saluto

    RispondiElimina
  12. Nabladue, benvenuto! Condivido le tue considerazioni circa la passione che è necessaria nello svolgere questo "mestiere" impegnativo. So bene quanto sia importante per infondere motivazione negli alunni.:)


    Ti ringrazio molto per avere segnalato i miei blog nel tuo spazio dedicato ai siti specifici di matematica e scienze.


    Concedimi un po' di tempo per passare da te perché sono veramente oberata di lavoro in questo periodo. L'istinto mi dice che il tuo sito merita;)


    A presto.

    annarita

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...