Matematicamente

giovedì 26 giugno 2008

Geometria Nell'Arte E Nella Storia: Il Pentagramma Dell'Arco Di Costantino

Cari ragazzi e cari lettori,


vi presento l'ultima fatica dell'amico Gaetano "Il pentagramma dell'Arco di Costantino", il celebre Arco di trionfo, attribuito appunto al primo imperatore romano convertitosi al cristianesimo (fu battezzato in punto di morte).


Come al solito, il lavoro di Gaetano è una straordinaria ricerca personale, originalissima. Quanta geometria è contenuta in questo affascinante percorso, che si snoda in sei gradini compiuti e un settimo incompiuto, alla ricerca di possibili colonne annodate dette anche ofitiche, elementi architettonici presenti in molte cattedrali europee del Medioevo, e di altri "segni" quali la piramide, il pentagramma massone, la stella romana.


Un percorso che potrebbe costituire la base per un'attività transdisciplinare a scuola, un ottimo supporto ai docenti interessati.


Ecco a voi uno screenshot dell'articolo, seguito dal link al post di Gaetano. Vi invito a leggere con attenzione il contenuto proposto e a esprimere le vostre riflessioni e considerazioni al riguardo.


Grazie Gaetano!!!



 




 


 POST CORRELATI


- L'Arte Dell'Arabesco E La Geometria


- Tra Musica e Matematica: Le Variazioni Goldberg


- Pitagora ascoltò la musica dei pianeti


- [Contributi] Geometria nell'Arte (1)


- [Contributi] La Geometria nell'Arte (2)


- La Geometria nell'Arte (3)


- Il Gran Sole Di Hiroshima ...E L'Origami


6 commenti:

  1. Ho letto, molto sorprendente. Ciao.

    RispondiElimina
  2. Sorprendente e affascinante la ricerca di Gaetano. Complimenti!!!


    ruben

    RispondiElimina
  3. L'excursu svolto da Gaetano alla ricerca dei "nodi" e di tutti gli altri segni mi letteralmente lasciato a bocca aperta. Sì, come chi mi ha preceduto, esclamo: sorprendente!!!


    Complimentissimi:)

    RispondiElimina
  4. Non sapevo niente delle colonne annodate! I disegni sono veramente belli.


    Complimenti.


    Ciao, Annarita, era un po' che non passavo di qui. Tutto bene?

    Tony

    RispondiElimina
  5. Oltre a tanta geometria nell'arte, l'articolo di Gaetano fornisce anche interessanti notizie storiche.


    Hai ragione, Annarita. L'articolo si presta come riferimento per approfondimenti interdisciplinari.


    Un'utilissima risorsa da mettere tra i preferiti e da utilizzare al momento opportuno.

    Ciao Mary!

    RispondiElimina
  6. Caro Gaetano, ma che straordinaria alla mia presentazione del tuo lavoro! E' una cosa che viene semplice quando si tratta dei tuoi lavori;).


    Grazie a te sempre per gli ottimi contributi che stanno arricchendo questo blog in itinere.


    Interessanti i link che hai segnalato. Conoscevo già quello di Michelangelo, ma non quello di Palazzo Madama.


    Un abbraccio.

    Annarita:)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...