Matematicamente

giovedì 10 dicembre 2009

La Sezione Aurea Raccontata Dai Ragazzi

Pubblico il contributo che un gruppo di alunne di 3°B, Alessia C., Giulia C., Martina e Federica, hanno realizzato per partecipare alla 20° edizione del Carnevale della Matematica, che sarà on line su questo blog il 14 dicembre prossimo.

Ringrazio le mie alunne per il loro interessante apporto. Brave ragazze!

Potete sfogliare il documento cliccando sul mini Calaméo che vedete di seguito, oppure su
questo link ;  su quest'altro  link, il documento è leggibile più in grande.


Nel file, c'è una piccola imprecisione nel nome di Mondrian che è Piet e non Pierre, come scritto.


13 commenti:

  1. Care Alessia C., Giulia C., Martina e Federica, della 3°B, è con molta gioia che ho letto il vostro scritto sulla sezione aurea. È davvero un bel lavoro, molto accurato e mi complimento con voi. Vi assicuro che farete una bella figura presentandolo alla imminente edizione del Carnevale della Matematica, la 20°. Ci sarò anch'io, che con la geometria della sezione aurea ha interpretato a modo mio, piuttosto insolito, diverse opere d'arte e persino la planimetria di una città, quella di Torino. La prof Annarita Ruberto è stata così amabile da pubblicare questi miei studi su questo blog.
    Mi complimento anche con la vostra prof. Ruberto per avervi incoraggiate e seguite nel lavoro di assiematura dei vari argomenti sulla sezione aurea.
    Insomma brave a tutte voi e grazie per l'esempio che date nel mostrarvi così diligenti.
    Cari saluti,
    Gaetano



    RispondiElimina
  2. Complimenti per le spiegazioni sulla sezione aurea. Per me non sono mai abbastanza nonostante la lettura del libro di Mario Livio. Un bel lavoro, chiaro ed esaustivo pertanto ringrazio vivamente chi ha collaborato alla stesura di un argomento così affascinante. Ciao prof, un saluto ai tuoi allievi.
    Enzo

    RispondiElimina
  3. Davvero delle alunne esemplari! Leggendo tutta la presentazione delle varie argomentazioni con dovizie di particolari, schemi, ragionamenti e percorsi grafici ho notato un lavoro perfetto e ben congeniato: si nota amore per la materia e comprensione. Complimenti anche alla brava prof. Ruberto che ha saputo stimolare e affiancare le alunne durante il lavoro. Care ragazze mi congratulo con voi e vi auguro un futuro radioso al pari del vostro impegno.
    Un affettuoso saluto.

    annamaria

    RispondiElimina
  4. Rosy: care  Alessia C., Giulia C., Martina e Federica,
    mi avete sbalordita! 
     Alessia C., Giulia C., Martina e Federica,
    mi avete sbalordita" ma siete bravissime!
    Vi faccio i miei complimenti
      da quello che ho visto posso dire
     che siete bravissime e avete svolto un bel lavoro
    Care ragazze, il vostro impegno è una buona garanzia per il futuro
    della matematica e brillerete
    come la vostra brava
     Professoressa Annarita Ruberto.
    Auguroni ! e un abbraccio a tutte
    anche alla professoressa

     




    RispondiElimina
  5. Bravissime le ragazze e brava la loro musa ispiratrice, scesa dal suo soggiorno in Elicona per insegnare in una scuola media italiana.  La sezione aurea ha ispirato anche molti autori musicali, da Bela Bartok ai Genesis (Firth of Fifth è scritta secondo il canone del rapporto aureo). Perché non ampliare la ricerca? No scusate, è già fin troppo interessante... Certi prof sono incontentabili!
    Popinga

    RispondiElimina
  6. Dire che siete state brave è del tutto evidente!
    Bel lavoro, anche secondo me.
    Mi raccomando, continuate a camminare in questa bella avventura matematica, vi divertirete ;)



    Bruno

    RispondiElimina
  7. Care, Alessia,Giulia, Martina e Federica, non vi dico brave perchè è evidente, avete fatto di meglio, avete costruito un lavoro semplice ma esaustivo.
    Ve lo dico  con sincerità, io ho studiato da autodidatta  e pur essendo attratta  dalla sezione aurea in modo irrestibile, ho dovuto faticare e sudare  molto per riuscire a comprenderla e voi (aiutate da quella perla preziosa che avete come insegnante) avete dato vita ad un elaborato CHIARO ed AFFASCINANTE,  che dirvi , solo GRAZIE .........divertirsi studiando la matematica  è qualcosa di meraviglioso, la matematica  presentata così appare  bella come un' opera d' arte.
     Aurei  abbracci.

    RispondiElimina
  8. Bellissimo lavoro!
    E soprattutto un benvenuto a queste giovani carnevaliste!!!

    Saluti a tutti,
    Gianluigi!

    RispondiElimina
  9. Queste ragazze sono bravissime! Cercavo proprio, qualche tempo fa, qualcosa che riuscisse a spiegare la sezione aurea a mia madre in modfo chiaro, e con questo lavoro ci sono riuscita. Complimenti a tutte, ed anche ad Annarita; che fortuna riuscire ad "allevare" delle menti come quelle di queste giovani alunne.

    RispondiElimina
  10. Gironzolando per il web ho trovato questa graziaso dimostrazione matematica sull'amicizia.

    Ritengo che sarebbe bella postarla nel carnevale della matematica e quindi vi passo il link.

    Grazie e complimenti per il tuo bellissimo BLOG (ed utilissimo) anche io insegno mate e scienze alle medie e faccio sempre un giro di qui per ispirarmi!

    ecco il link: http://dasmonstrum.splinder.com/post/21674891/L%27Algebra+e+la+vita+di+tutti+i

    Elena

    RispondiElimina
  11. Grazie, Francesco, per l'apprezzamento nei riguardi del lavoro delle ragazze. Eh, lo so di essere fortunata ad avere delle alunne così in gamba!

    Tra poco più di due ore sarà online il Carnevale della Matematica;)

    Ciao.
    annarita

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti per avere lasciato dei commenti. Sono davvero contenta che la prof.ssa Annarita Ruberto ci dia queste opportunità, come quella di partecipare al Carnevale della Matematica.
    Grazie a tutti!!!!! =)
    Martina 3°B

    RispondiElimina
  13. anche se queste cose non le ho ancora studiate mi affascinano già
     

          complimenti








    asia bolognesi

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...