Matematicamente

sabato 23 marzo 2013

Piramidi In Movimento...con GeoGebra

Dopo l'esaedro regolare, ecco, per voi di 3°B, l'applet "Piramidi in movimento"! 

GeoGebra è impagabile.

Mi auguro che risulti più chiara la geometria di questo poliedro, sicuramente meno facile degli altri studiati in precedenza.

La piramide è un solido "trasformista" poiché la sua base può essere un poligono qualsiasi.

Limitandoci alle piramidi rette e a quelle regolari, ricordate che le prime hanno per base un poligono circostrittibile ad una circonferenza e che il piede della sua altezza coincide con il centro di tale circonferenza.

La piramide regolare è retta ed ha per base un poligono regolare. Il tetraedro regolare, ovvero la piramide regolare limitata da quattro triangoli equilateri congruenti, è uno dei cinque solidi platonici.

Vi invito a consultare un applet da me realizzato l'anno scorso (sempre sulla piramide), che può essere di aiuto.

E adesso...le piramidi in movimento! Agendo sullo "zoom", presente nel foglio dinamico, potete rimpicciolire ed ingrandire le piramidi.



14 commenti:

  1. GeoGebra assolutamente impagabile ma, come direbbe qualcuno dalle mie parti: "ci vuole il manico", vale a dire che bisogna anche saperlo usare. Impagabile poi è il tempo che tu dedichi ai tuoi ragazzi anche quando tranquillamente potresti far altro.

    Rivolto ai ragazzi:
    è un software abbastanza semplice, occorre del tempo ed un po' di costanza nell'applicarsi ma alla fine ti dà belle soddisfazioni. Io direi che usarlo non fa male, anzi...

    Un salutone
    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'apprezzamento e dell'incitazione ai ragazzi. Cerco di fare del mio meglio per essere loro di aiuto...anche se i monelli non è che si sprechino a passare dai blog.

      Almeno può essere di aiuto ad altri ragazzi volenterosi che si aggirano da queste parti;)

      Un salutone
      Annarita

      Elimina
    2. Qualche ragazzo volenteroso è arrivato. Bene. Speriamo ne arrivino altri.
      Un salutone
      Marco

      Elimina
    3. Speriamo!

      Un salutone a te
      Annarita

      Elimina
  2. grazie prof per questo post
    leonardo drei

    RispondiElimina
  3. finalmente ci sono riuscito proffffff :) :)

    RispondiElimina
  4. Prof anche questo applet è tanto utile e bello quando quello dell' esaedro, grazie e a domani!

    RispondiElimina
  5. Lorenzo, 2° media26 marzo 2013 15:05

    Buon pomeriggio, prof. Annarita. Anche se sono in seconda mi piace curiosare tra i materiali che lei pubblica. Sono affascinato dalle animazioni che realizza. Fortunati i suoi alunni! Io e i miei compagni non lo siamo.

    Lorenzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera, Lorenzo. Lo so che visiti spesso queste pagine ed ovviamente mi fa molto piacere.

      Dici che i miei alunni sono fortunati? Mi auguro che la pensino così:)

      Elimina
    2. Io dico che Lorenzo ha ragione e sono sicuro che i tuoi ragazzi sono consapevoli di avere un'insegnante Speciale.
      Ri-ciao

      Elimina
    3. Sarà! A volte ne dubito fortemente.

      Ri-ciao

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...