Matematicamente

venerdì 15 febbraio 2013

E' Online Il Carnevale Della Matematica #58


E' online da ieri, 14 febbraio 2013, il Carnevale della Matematica #58 dai RUDI MATEMATICI, l'inossidabile e mitico trio che fa della divulgazione della Scienza un'opera d'arte.

Il tema dell'edizione è "Matematica, che palle!", ma non pensate subito male, eh?! Riporto di seguito la gustosa chiarificazione fornita dai mitici:

"[...]E il punto è che di palle, in matematica, ce ne sono davvero tante, e nel senso più nobile del termine. Del resto, la parola “palla” ha una pletora di significati: il dizionario Sabatini-Coletti riporta due lemmi, il secondo dei quali è riferito ad una “ampia veste usata dalle matrone romane e da musici e attori greci”; e le accezioni del primo, più familiare, si sprecano: dal naturale “corpo di forma sferica o tondeggiante” si passa presto agli attrezzi sportivi, ai proiettili d’antichi cannoni, alla palla di ferro dei galeotti (”Ball and Chain” di jopliniana memoria), ai tristi recipienti di vetro per pesci rossi destinati al girotondo vita natural durante, per poi giungere ai notissimi organi dell’apparato riproduttivo e alla colloquiale frottola. Tutte palle.
Ma in matematica la palla assurge presto alla perfezione della sfera, in tre dimensioni, e al rigore compassato del cerchio, quando ci limitiamo a due. Palle nobilissime, definite da un unico parametro, e perciò sacre, maneggevoli, sintetiche: anche in uno spazio a tremila dimensioni sarà un solo valore, il raggio, a determinare la sua inimmaginabile estensione. E di sfere è piena la matematica, e i suoi paradossi. Sfere da impilare, sfere da tagliare e duplicare. Palle (ovvero sfere e cerchi anche solo approssimati) su lavagne a racchiudere insiemi, a rappresentare regioni più o meno convesse e più o meno chiuse, fatte apposta per impacchettare concetti.[...]"
Immagine presa dai Rudi Matematici
La kermesse si legge con la leggerezza e il coinvolgimento propri di una bella fiaba.
I RUDI sono maestri nella comunicazione, e vi perdete molto se non passate a leggere il loro Carnevale.
In verità dovreste contribuire a diffonderlo il più possibile con i mezzi che avete a disposizione. Va tutto bene purché se ne parli:)

Che dire poi delle immagini? Semplicemente straordinarie e in tema "palloso". Notevoli anche i contributi dei partecipanti.

Insomma non avete scuse per non andare di corsa a questo link (cliccare).

4 commenti:

  1. interessante perchè di solito attribuisco il termine palla a una parola volgare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi, Andrea, che in Matematica si nobilita ogni cosa?;)

      Elimina
  2. molto bello e interessante.Grazie prof del tempo che sfrutta per noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse volevi dire che dedico a voi, Rkia. E' il mio lavoro e cerco di fare del mio meglio:)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Template e Layout by Adelebox