Matematicamente

sabato 30 ottobre 2010

LOBACHEVSKIJ DI TOM LEHRER

Nel video proposto, Tom Lehrer  dedica a Nikolaj Lobachevskij una canzoncina, interpretandola con finto accento russo. Ma qual è il contenuto della gradevole performance?

Lehrer, nella canzone, scherza sul confine tra plagio e ricerca. Ascoltando attentamente, sentirete infatti ricorrere il termine "plagiarize" che significa "plagiare". Ma cosa c'entra un grande genio della matematica con il plagio?

sabato 23 ottobre 2010

Problema Di Monty Hall: Una Soluzione Grafica

Carissimi,

pubblico una soluzione grafica del Problema di Monty Hall, realizzata dal nostro campione Marco Cameriero.

Marco si è cimentato, correggendo due volte l'approccio e la terza volta ha raggiunto l'obiettivo.

Leggete, prima di proseguire, il Problema di Monty Hall.

giovedì 21 ottobre 2010

Problema Di Monty Hall

Cari ragazzi,

non molto tempo fa abbiamo parlato di Statistica e accoglienza, una semplice e concreta attività affrontata con i primini; oggi, spostandoci all'ambito della teoria della probabilità, vi propongo il celebre problema di Monty Hall.

lunedì 18 ottobre 2010

THE FANTASTIC FOUR FOURS PHENOMENON: LE SOLUZIONI

Carissimi,

la settimana scorsa proponevo il gioco dei quattro 4.

A causa delle verifiche che ci hanno impegnato, ho potuto somministrare solo oggi il "giochino" ai primini, che sono stati bravi. Molti di loro continueranno a cercare le soluzioni a casa.

Domani, se avrò tempo, lo proporrò anche alla 2° B e alla 3°B.

venerdì 15 ottobre 2010

Lettera Dello Scriba - Due Ipotesi A Confronto

Carissimi,

pubblico l'ultimo pregevole lavoro di ricerca dell'amico Aldo Bonet, che ringrazio di avere concesso l'esclusiva della prima  pubblicazione a Matem@ticaMente. La ricerca consta di 155 pagine che potete consultare e leggere con calma nel widget di Calaméo, alla fine del post.

Segue la presentazione a cura dell'autore.


mercoledì 13 ottobre 2010

THE FANTASTIC FOUR FOURS PHENOMENON



Cari ragazzi e cari grandoni,

visto il successo del gioco precedente, ve  ne propongo un altro. Si tratta del gioco dei "4 quattro".


Osservate l'immagine seguente.


domenica 10 ottobre 2010

90 Moltiplicazioni Da Svolgere In 2 Minuti

Cari ragazzi,

vi propongo una specie di test - gioco. Si tratta di svolgere correttamente 90 moltiplicazioni in 2 minuti. E' un utile esercizio per rinforzare le tabelline! Provate anche voi grandoni...E' divertente.

Cliccate qui per raggiungere la pagina dove giocare. In bocca  al lupo!





http://themathlab.com/toolbox/natural%20math%20stuff/electmultfacts.htm



sabato 9 ottobre 2010

Un Software Per Verificare La Primalità Di Un Numero E Per La Fattorizzazione

Carissimi,

vi propongo un altro software di Marco Cameriero, il nostro Marco's room che ormai è di casa qui su Matem@ticaMente. Marco ha soli quindici anni, frequenta il secondo anno del Liceo Scientifico, ma possiede un talento da vendere. Ha cominciato piccolissimo, alla scuola elementare, con la suite dei  programmi di Microsoft Office, in particolare con Excel, e poi si è appassionato alla programmazione.

Il software che vi segnalo oggi si chiama Numeri primi. Ve lo presento con la scheda di Marco's room.

mercoledì 6 ottobre 2010

Un'Indagine Statistica Per...L'Accoglienza


Abbiamo appena concluso, con i ragazzi di 1°B, un'indagine statistica mediante cui abbiamo raccolto alcune informazioni significative al fine di favorire la conoscenza reciproca all'interno della classe. Ho pensato di introdurre in maniera semplice e concreta la Statistica, che sarà ripresa, nel corso del triennio, a diversi livelli di complessità.

I ragazzi hanno dapprima risposto individualmente ad un questionario, e, successivamente, compilato una griglia riassuntiva con i dati raccolti per ciascuno dei 21 alunni della classe. Hanno poi rappresentato i dati mediante areogrammi quadrati e istogrammi, e calcolato la media aritmetica dei dati relativi alle loro altezze.


lunedì 4 ottobre 2010

I Ragazzi...Alla Scoperta Di Pi Greco!

La settimana scorsa,

i ragazzi di 3° B hanno svolto un'attività con cui hanno scoperto la relazione esistente tra la lunghezza di una qualsiasi circonferenza e il suo diametro, utilizzando allo scopo oggetti circolari di vario genere, reperiti tra le loro cose. Muniti di corde e righello, hanno rilevato le misure del "contorno" circolare e del diametro di ciascun oggetto...ma sentite come raccontano l'attività essi stessi.
Diversi alunni mi hanno inviato la loro relazione per posta elettronica e tra queste ne ho scelto una, scritta con ricchezza di dettagli.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Template e Layout by Adelebox